DOLCI PASQUA

La Ciaramicola, il dolce pasquale tipico perugino

Ciaramicola

ciaramicola

Buongiorno e ben ritrovati.

Oggi voglio raccontarvi della Ciaramicola, un dolce pasquale tipico della città di Perugia e  diffuso i tutta l’Umbria e, con qualche variante,  in molte regioni del centro Italia. Come tutti i piatti della tradizione, anche la Ciaramicola ha una storia molto antica antecedente al 1431, anno in cui per la prima volta fu menzionato questo dolce in un libro di cucina.  La Ciaramicola  ha l’aspetto di una ciambella  il cui impasto si presenta rosa-rosso per via dell’alchermes che viene aggiunto ai suoi ingredienti ed è ricoperta da un’inconfondibile glassa bianca ( qui viene l’origine del suo nome) e zuccherini colorati. La tradizione vuole che la Ciaramicola si prepari tra il giovedì e il venerdì Santo per essere consumata a Pasqua e anche per essere donata dalle fanciulle ai loro futuri mariti come pegno d’amore proprio in occasione della Pasqua. Anche l’aspetto della Ciaramicola ha una sua simbologia: il colore rosso e bianco richiama lo stemma della citta di Perugia e la glassa , che veniva disposta in cinque cucchiaiate, richiama i cinque rioni della città.

La Ciaramicola è tutto sommato un dolce semplice da preparare,  più o meno come una qualsiasi ciambella, l’unica differenza sta nella glassa ma anche questa si realizza senza problemi, perciò salvati la ricetta e provala in questi giorni che ci separano dalla Pasqua. Fammi sapere nei commenti come è venuta e condividi la ricetta sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


📌📌Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI⬇⬇ https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Z  è un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

ciaramicola

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 15+50′ cottura+  40′ asciugatura
  • INGREDIENTI per una ciambella da 24 cm: 2uova intere + 2 tuorli ( uova a temperatura ambiente), 400 g farina 00, 80 ml olio di semi, 150 g zucchero, 180 ml di Alchermes, 16 g di lievito per dolci, scorza di limone. per la copertura: 2 albumi, 80 g di zucchero semolato, 80 g di zucchero a velo, zuccherini colorati.

 Puoi guardare la video-ricetta della Ciaramicola QUI⬇

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

Rompete due uova in una ciotola capiente e a queste aggiungete altri due tuorli. Tenete da parte gli albumi che vi serviranno per la glassa .

 

 

 

Alle uova aggiungete  150 g di zucchero e la scorza grattata di un limone.

 

 

 

 

Lavorate con le fruste a media velocità fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

 

 

 

 

A filo aggiungete l’olio  e continuate a mescolare.

 

 

 

Unite ora l’alchermes e riprendete a lavorare con le fruste.

 

 

 

Incorporate ora la farina setacciata e il lievito. Mescolate ancora fino ad ottenere un bell’ impasto rosa-rosso, denso e senza grumi.

 

 

 

Versate l’impasto in uno stampo per ciambella da 24 cm , unto e infarinato. Infornate a 180°C in modalità statica per 45-50 minuti.

 

 

 

Una volta cotta estraete la ciambella dal forno. Appena riuscirete a maneggiarla toglietela dallo stampo e posatela su una teglia rivestita di carta forno.  La ciambella tra poco dovrà tornare in forno 😉.Ora è il momento di preparare la glassa. Riprendete gli albumi a temperatura ambiente aggiungete un pizzico di sale e iniziate a lavorarli con le fruste alla massima velocità fino a quando non diventeranno bianchi.

 

Ora, sempre con le fruste in azione incorporate , poco per volta gli 80 g di zucchero semolato e lavorate altri due minuti a massima velocità.

 

 

Infine incorporate lo zucchero a velo, sempre poco per volta e sempre con le fruste in azione. Una volta incorporato tutto lo zucchero continuate a lavorare per altri due minuti. Otterrete un composto bianchissimo, simile a quello delle meringhe.

 

 

Distribuite questo composto appena preparato sulla ciambella aiutandovi con un cucchiaio.

 

 

 

Cospargete poi la ciambella di zuccherini colorati e rimettetela in forno a 90°C per 45-50 minuti. In questo tempo e a questa temperatura la glassa si asciugherà e indurirà, ma niente paura…la ciambella non cuocerà oltre.

 

 

La vostra Ciaramicola è pronta. Lasciatela nuovamente raffreddare e poi potrete tagliarla. La Ciaramicola si conserva 3-4 giorni all’interno di un contenitore con coperchio e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

Ciaramicola

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *