scarcelle

Le Scarcelle di Pasqua , il dolce tipico pasquale pugliese

scarcelle

Buongiorno e ben ritrovati.

Oggi voglio mostrarvi la ricetta delle Scarcelle, un tipico dolce pasquale pugliese.  Si tratta di un dolce preparato sin dall’antichità con ingredienti semplici e carico di simbologia religiosa.. Le scarcelle si preparano tutt’ora in tutta la Puglia durante la settimana Santa e vengono servite il giorno di Pasqua all’interno di un cesto disposto sulla tavola. La forma classica della scarcella è quella di una ruota o  di una ciambella (da qui il nome scarcella)ma è possibile trovarle anche con altre forme tipicamente pasquali, come la colomba, la gallina o il coniglietto, sempre realizzati in pasta frolla e con un uovo sodo ingabbiato al centro.  Ora come in passato, è usanza regalare le scarcelle a parenti e amici come segno di buon augurio e prosperità.

Le scarcelle non sono preparate soltanto in Puglia, infatti dolci simili negli ingredienti e bell’aspetto sono realizzati anche in Sicilia dove prendono il nome di Cuddura co l’ova.

Le scarcelle che ho preparato per voi hanno la classica forma a ciambella e al loro interno trovano posto due uova sode. Un dolce  semplice da preparare ma carico di significato e perfetto da confezionare per dei piccoli pensierini.

Salvati la ricetta delle Scarcelle così potrai prepararle anche tu e condividila sui social per farla conoscere anche ai tupi amici 😉

📌📌Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI⬇⬇ https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Z  è un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

scarcelle

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30’+30′ cottura
  • INGREDIENTI per 2 scarcelle grandi: 500 g farina 00, 2 uova, 200 g zucchero, 100 ml olio di semi, 100 ml latte, 8 g di lievito per dolci, scorza di limone grattata, un pizzico di sale. Un tuorlo e poco latte per spennellare ,4 uova sode e codette colorate per decorare

Guarda la video-ricetta delle Scarcelle di Pasqua QUI

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

Potete preparare l’impasto delle scarcelle direttamente su una spianatoia oppure impastarlo, in  una fase iniziale, in una ciotola e poi passarlo sulla spianatoia. Io ho scelto la seconda opzione. Quindi ho messo la farina insieme allo zucchero, alla scorza di limone e al lievito all’interno di una ciotola capiente e ho mescolato bene tutti gli ingredienti.

 

 

Mi sono poi creata uno spazio all’interno della ciotola, come fosse una fontana e ho aggiunto le uova. Con una forchetta ho iniziato a lavorare le uova e ad incorporare tutti gli altri ingredienti.

 

 

 

Ho poi aggiunto l’olio e il latte e ho continuato a mescolare fino ad incorporare bene tutti gli ingredienti.

 

 

 

Poi ho passato l’impasto su una spianatoia infarinata e ho continuato ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto sodo e liscio che ho coperto con un  canovaccio e ho lasciato riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

 

 

 

Ho poi diviso l’impasto a metà e ogni metà in altre tre parti di uguale peso.

 

 

 

 

Ho steso ogni parte fino a realizzare tre cordoncini lunghi circa 50 cm

 

 

 

 

Ho attaccato i cordoncini ad una estremità e li ho intrecciati fino ad ottenere una treccia.

 

 

 

 

Ho poi chiuso la treccia a corona e l’ho disposta su una placca da forno rivestita di carta forno. Ho fatto la stessa cosa con l’altra metà dell’impasto ottenendo così due corone intrecciate: le nostre scarcelle.

 

 

 

Ho spennellato la superficie delle scarcelle con un tuorlo sbattuto con poco latte

 

 

 

 

Ho posizionato al centro delle scarcelle le uova sode, due per ogni ciambella e le ho cosparse di zuccherini colorati. Ho poi infornato a 180°C in modalità statica per 30 minuti.

 

 

 

Le nostra scarcelle sono pronte . Lasciatele raffreddare e poi potrete confezionarle per regalarle oppure per offrirle ai vostri ospiti il giorno di Pasqua e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI➡https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Zè un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

scarcelle

 

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.