gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana, l’ antica ricetta degli gnocchi di semolino

gnocchi alla romana

Buongiorno e ben ritrovati.

Avete presente quel proverbio popolare che recita “mercoledì trippa, giovedì gnocchi e venerdì pesce”? Sicuramente vi sarà capitato di sentirlo e a Roma viene ripetuto spesso perchè si tratta  di un detto romano e gli gnocchi menzionati sono proprio i famosi Gnocchi alla romana che in antichità venivano preparati il giovedì. Ma cosa hanno di particolare questi gnocchi? Gli gnocchi alla romana non sono preparati con le patate ma con il semolino, ovvero con una semola di grano duro macinata finissima che conferisce agli gnocchi una consistenza molto morbida, quasi cremosa. Una volta preparati, gli gnocchi di semolino, che hanno la forma di dischetti, vengono messi in teglia a gratinare con burro e formaggio, un tempo rigorosamente pecorino oggi parmigiano.

Un tempo gli gnocchi alla romana erano un piatto povero e popolare, capace di sfamare la famiglia con pochi e semplici ingredienti , oggi è un piatto apprezzato in tutto il mondo e sicuramente da riscoprire.

 

Salvati la ricetta di questi gnocchi alla romana e condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉

📌📌Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI⬇⬇ https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Z  è un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

gnocchi alla romana

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’+20’cottura+2h di raffreddamento
  • INGREDIENTI per 3-4 persone: 200 g di semolino, 800 ml latte, 50 g parmigiano, 40 g burro, 2 tuorli, sale, pepe, noce moscata. Per gratinare: 30 g burro e 30 g parmigiano

Guarda la video-ricetta degli Gnocchi alla Romana QUI⬇⬇

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche al visione del video qui sopra

Versate il latte in una pentola. Condite con un pizzico di sale, uno di pepe e un po’ di noce moscata. Attendete che il latte giunga a bollore.

 

 

 

Quando il latte inizia a bollire versate a pioggia il semolino, molto lentamente e sempre mescolando con le fruste per evitare che si formino grumi.

 

 

 

Quando avrete incorporato tutto il semolino e il composto sarà divenuto denso, continuate a mescolare con un cucchiaio di legno e lasciate cuocere per circa 3 minuti.

 

 

 

Togliete il semolino dal fuoco e  e aggiungete il burro ( 40 g) , il parmigiano ( 50 g) e i due tuorli. Mescolate ancora fino a far sciogliere il burro e amalgamare bene tutti gli ingredienti.

 

 

 

Trasferite il composto su un foglio di carta forno, distribuitelo lungo la sua lunghezza e , aiutandovi con la carta formo arrotolate fino a formare un salsicciotto. Chiudete le estremità a caramella e lasciate raffreddare. Saranno necessarie almeno 2 ore fuori dal frigo.

 

 

Una volta freddo, liberate il salsicciotto di semolino dalla carta forno e affettatelo a dischi di circa un cm di spessore.

 

 

 

 

Disponete i dischetti su una teglia leggermente imburrata adagiandoli leggermente sovrapposti ( come da foto).

 

 

 

 

Irrorate con il burro fuso ( 30 g) e cospargeteli con il parmigiano. Infornate a 200°C per 20 minuti e gli ultimi 5 minuti azionate la funzione grill per ottenere una crosticina croccante e dorata.

 

 

 

I vostri gnocchi alla romana sono pronti . Serviteli ben caldi e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI➡https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Zè un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

gnocchi alla romana

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.