migliaccio

Il Migliaccio, il dolce tipico del Carnevale napoletano- ricetta classica

migliaccio

Il migliaccio è un dolce del carnevale napoletano, tipico della cucina povera e contadina. Infatti, il suo ingrediente principale era la farina di miglio, alimento poverissimo ma molto usato nelle ricette della tradizione. Oggi il miglio è stato sostituito dal semolino ma, a parte questa modifica, il migliaccio conserva ancora tutto il suo antico sapore.

 

Ingredienti semplici e comuni a tutte le dispense quali uova, zucchero e ricotta si uniscono al semolino per dar vita ad un dolce dal sapore e dalla consistenza inconfondibile, unico nel suo genere. Al primo assaggio infatti cercherete di capire a quale altro dolce possa assomigliare. L’aspetto vi farebbe pensare ad un cheesecake, ma niente da fare… siamo lontani. Io, che sono giunta forse al decimo assaggio, ancora non so rispondere, ho meglio una risposta l’avrei anche trovata: non esiste un dolce dal sapore simile a quello del migliaccio.

Salvati al ricetta del Migliaccio e condividila sui social per farlo conoscere anche ai tuoi amici;)

📌📌Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI⬇⬇ https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Z  è un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

migliaccio

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’+ 1h cottura
  • INGREDIENTI per uno stampo da 24 cm: 500 ml di latte ( intero o scremato), 160 g semolino, 300 g ricotta di pecora, 250 g zucchero, 4 uova, 40 g burro, la scorza di un limone, la scorza di un arancia, vanillina, un pizzico di sale, 1 cucchiaio di aroma di millefiori oppure liquore limoncello o Strega

Guarda la video ricetta del Migliaccio QUI⬇⬇

PREPARAZIONE

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

Versate il latte in un pentolino. Aggiungete un bel ricciolo di buccia di limone e un o d’arancia, il burro e portate sul fuoco.. .

 

 

 

Attendete che il latte inizi a bollire poi versate  il semolino a pioggia mescolando con un cucchiaio di legno e lasciate cuocere per circa 5 minuti, trascorsi i quali il composto si sarà addensato.

 

 

 

Spegnere il fuoco, travasare il composto di semolino in una ciotola capiente e lasciatelo raffreddare.

 

 

 

 

In un’altra ciotola lavorate la ricotta insieme allo zucchero utilizzando le fruste poi aggiungete le uova, una alla volta, sempre mescolando con e fruste a media velocità.

 

 

 

Unite al composto tutti gli aromi: la scorza grattata del limone  e dell’arancia ( potete utilizzare gli stessi frutti da cui avete prelevato i riccioli iniziali), un pizzico di sale, la vanillina e il cucchiaio di aroma di millefiori ( in alternativa potete utilizzare del liquore Strega o del Limoncello). Mescolate ancora.

 

 

Incorporate ora il semolino poco per volta e sempre utilizzando e fruste elettrice. Lavorate fino ad ottenere un composto liscio e  senza grumi.

 

 

 

Versate il composto in una teglia da 24 cm unta e infarinata . Livellatelo bene e infornate a 180°C per 1 h . Una volta cotto non estraete subito il Migliaccio dal forno ma lasciatelo raffreddare almeno mezz’ora all’interno del forno spento e con lo sportello socchiuso.

 

 

Il vostro Migliaccio è pronto . Fatelo raffreddare bene poi cospargetelo di zucchero a velo e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

migliaccio

Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI➡https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Zè un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

migliaccio

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.