DOLCI DI CARNEVALE

Tutti i dolci di Carnevale della tradizione

DOLCI DI CARNEVALE

Il Carnevale si avvicina e con esso arriva anche l’attesa per assaggiare i deliziosi dolci tradizionali di questa festività. I dolci di Carnevale rappresentano una vera e propria tradizione culinaria, ricca di colori, aromi e sapori unici. Da nord a sud del nostro paese, ogni regione ha le sue specialità dolciarie che non possono assolutamente mancare durante il periodo carnevalesco. In questo articolo scopriremo insieme i dolci più tipici di Carnevale, da quelli più famosi e conosciuti a quelli meno noti ma altrettanto gustosi. Pronti a far venire l’acquolina in bocca? Leggete e lasciatevi tentare dalla dolcezza del Carnevale!

 

Salva questa raccolta di dolci di Carnevale così da averla sempre a portata di mano e condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉

📌📌Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI⬇⬇ https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Z  è un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video


Per leggere le ricette sarà sufficiente cliccare sulle foto

CASTAGNOLE CLASSICHE

Un impasto versatile e semplicissimo che vi permetterà di realizzarle sia fritte che al forno

Castagnole ricetta classica ( fritte o al forno)

 

FRAPPE O CHIACCHIERE

Si narra che questo dolce abbia avuto origine nell’antica Roma, e si sia poi diffuso in tutta Italia prendendo nomi differenti a seconda delle regioni. A Roma si chiamano frappe e sono di forma rettangolare. A Napoli si chiamano chiacchiere, nome deriva dalla regina Savoia che volle chiacchierare ma ad un certo punto, le venne fame e chiamò il cuoco Raffaele Esposito per farsi fare un dolce che lui chiamò le “chiacchiere”.

Frappe o chiacchiere

GIRELLE DI CARNEVALE

Mi sono ispirata alla classica ricetta delle tagliatelle fritte e ho pensato di prepararne una versione lievitata. Croccanti fuori e morbide all’interno con quel profumo intenso di arancia che sa conquistare al primo morso.

Girelle di Carnevale

 

FRITTELLE AL CIOCCOLATO

Per ottenerle sono partita dall’impasto base che solitamente si utilizza per le frittelle e ho poi aggiunto il cacao amaro in polvere, le gocce di cioccolato e un po’ di rhum. Piccole palline al cacao da assaporare a occhi chiusi e naturalmente non ci si potrà trattenere dal leccarsi le dita.

Frittelle di Carnevale al cioccolato

 

TRECCINE DI CARNEVALE

delle trecce di pasta lievitata, molto simile a quella che si prepara per i bomboloni, fritte e poi cosparse di zuccherini di tanti colori. Un dolce perfetto per festeggiare questo periodo, dalla preparazione semplice ma un po’ lunga per via della lievitazione. Un dolce che potrete divertirvi a preparare insieme ai bambini.

Treccine di Carnevale

 

FRITTELLE DI RISO

Una preparazione antica che risale alla tradizione contadina.

Frittelle di riso, antica ricetta contadina di Carnevale

 

TORCETTI DI CARNEVALE ALL’ARANCIA

I torcetti di Carnevale sono delle piccole treccine di pasta dolce lievitata che vengono prima fritte e poi passate nello zucchero semolato e decorate con zuccherini colorati. Piccoli e sfiziosi, sono quel tipo di dolcetti che mangeresti a raffica uno dietro l’altro leccandoti le punte delle dita piene di zucchero.

Torcetti di Carnevale all’arancia

 

MIGLIACCIO

Il migliaccio è un dolce del carnevale napoletano, tipico della cucina povera e contadina. Infatti, il suo ingrediente principale era la farina di miglio, alimento poverissimo ma molto usato nelle ricette della tradizione. Oggi il miglio è stato sostituito dal semolino ma, a parte questa modifica, il migliaccio conserva ancora tutto il suo antico sapore.

Migliaccio, il dolce napoletano di Carnevale

 

FRITTELLE ALL’UVETTA E STREGA

Frittelle all’uvetta e Strega

 

FRITTELLE ALL’ARANCIA

delle piccole palline morbidissime e dal profumo intenso d’arancia. Caratteristica di queste frittelle è che sono totalmente senza latte e senza derivati del latte, quindi adatte anche agli intolleranti e l’altra caratteristica è che sono così croccanti fuori e morbidissime all’interno che una tira l’altra

Frittelle all’arancia morbide e profumate, senza latte

 

CASTAGNOLE AL FORNO

Le castagnole vere sono quelle fritte e nessuna alternativa light potrà masi avvicinarsi alla ricetta originale. Detto questo, se poi proprio volete provare le castagnole al forno , ho qui una ricetta niente male e se, vi sforzerete di non fare il confronto con quella fritta , vi piacerà non poco.

Castagnole al forno bagnate all’Alchermes

 

CROSTATA ARLECCHINO

una crostata supercolorata alla quale ho dato il nome di Arlecchino per via degli inserti colorati che la decorano.

Crostata Arlecchino

 

CRESCIONDA

una tipica torta originaria della città di Spoleto che solitamente viene preparata in occasione del Carnevale. Una torta talmente buona, originale  e particolare, che è un peccato prepararla soltanto una volta l’anno.

La Crescionda, antica torta di Spoleto. Unico impasto tre consistenze

 

RAVIOLI DI RICOTTA FRITTI E AL FORNO

Ravioli di ricotta dolci, in duplice versione: fritti e al forno

 

CASTAGNOLE RIPIENE DI NUTELLA

Castagnole ripiene di Nutella

 

 

CHIACCHIERE AL FORNO

Frappe o chiacchiere al forno, striate di cioccolato

 

Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI➡  https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Z è un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

DOLCI DI CARNEVALE

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.