girelle di carnevale
DOLCI Video-ricette

Girelle di Carnevale

girelle di carnevale

Buongiorno e ben ritrovati.

Oggi una ricetta per il Carnevale: delle girelle fritte al profumo di arancia e cannella. Mi sono ispirata alla classica ricetta delle tagliatelle fritte e ho pensato di prepararne una versione lievitata. Croccanti fuori e morbide all’interno con quel profumo intenso di arancia che sa conquistare al primo morso. Peccato il Carnevale duri soltanto poche settimane, perchè dolci così andrebbero preparati sempre.

Se i dolci fritti ti spaventano troppo, puoi sempre provare a cuocere queste girelle di Carnevale in forno. Saranno sicuramente meno croccanti ma comunque buone.

Salvati la ricetta di queste girelle di Carnevale così potrai prepararle anche tu e condividila sui socila per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

girelle di carnevale

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’+ 15′ cottura
  • INGREDIENTI : 1 uovo, 250 g farina, 5 cucchiai di zucchero, 20 ml olio di semi, 100 ml latte, la scorza di mezzo limone, la scorza di un’arancia,2 cucchiaini di lievito per dolci, un cucchiaio di cannella, 1/2 l di olio per friggere

Guarda la video-ricetta di queste girelle di Carnevale QUI:

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

  1. In una ciotola lavorate l’uovo con un solo cucchiaio di zucchero e la scorza del limone. Mescolate con una forchetta oppure una frusta a mano.
  2. Unite ora l’olio e il latte sempre continuando a mescolare.
  3. Infine incorporate la farina e il lievito setacciato. Mescolate ancora un po’ con la forchetta e, non appena l’impasto risulterà denso, continuate a impastarlo con le mani su una spianatoia. Incorporate ancora un po’ di farina ( circa 20-30 g ) mentre impastate fin quando non otterrete un impasto liscio e non colloso,
  4. Sempre tenendo il piano di lavoro infarinato, stendete l’impasto con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia di circa 4-5 mm di spessore.
  5. Cospargete la superficie della sfoglia con i restanti 4 cucchiai di zucchero, con la scorza dell’arancia grattata e con un po’ di cannella ( circa 1 cucchiaio).
  6. Arrotolate la sfoglia fino ad ottenere un salsicciotto.
  7. Tagliate il salsicciotto a fettine spesse circa 7-8 mm. La visione del video ti sarà utile in questo passaggio. Disponete tutte le rondelle di sfoglia su un tagliere. Abbiate cura di pizzicare l’estremità di ogni rondella così da chiuderle bene.
  8. Versate in una padella mezzo litro d’olio per friggere e attendete che sia ben caldo.
  9. Quando l’olio è caldo, iniziate a tuffarvi dentro le rondelle di pasta. Tenete la fiamma moderata e giratele spesso. Quando saranno ben dorate su entrambi i lati  scolatele e passatele su carta assorbente.
  10. Passate le girelle in poco zucchero semolato quando sono ancora calde.

Le vostre girelle di Carnevale sono pronte. Calde sono ottime ma se dovessero avanzare potrete conservarle per un paio di giorno all’interno di un contenitore di vetro con coperchio e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

girelle di carnevale

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *