crostata di pasta sfoglia e mele

Buongiorno e ben ritrovati.

Oggi vi propongo una ricettina furba per preparare un dolce all’ultimo minuto: una crostata di pasta sfoglia e mele. Quanti non hanno dimestichezza con gli impasti oppure si ritrovano a dover preparare un dolce in pochi minuti e senza aver fatto la spesa? Bene, in questi casi la pasta sfoglia è un valido alleato. Anzi, vi suggerisco di tenerne sempre un rotolo in frigorifero, perchè in pochi minuti, è in grado di salvarci pranzi, cene e dessert. Oggi, in particolare, vi mostro come preparare una crostata di pasta sfoglia e mele: un dolce che piace sempre a tutti e che si prepara in pochi minuti e con un minimo sforzo. Vi occorrerà , infatti, soltanto un rotolo di pasta sfoglia, due mele  e un po’ di marmellata per prepararla.

Perfetta da servire dopo un caffè a fine pasto o per una merenda, questa crostata di pasta sfoglia e mele vi conquisterà e sono sicura che la terrete a mente per tutte quelle occasioni in cui urge preparare un dolce sbrigativo e non impegnativo.

Se ti piacciono i dolci con la pasta sfoglia ti suggerisco anche queste ricette: girella sfogliata con mele e cremagirelle di sfoglia con crema e cannellamillefoglie con crema e fragole.

Salvati la ricetta di questa crostata di pasta sfoglia e mele così potrai prepararla anche tu( se la farai, fammelo sapere )e condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video


Guarda la video-ricetta di questa crostata di pasta sfoglia e mele QUI:

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ circa
  • INGREDIENTI per una  crostata da 22 cm: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 2 mele, 2 cucchiai di marmellata di albicocche ,2-3 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaino di cannella, 1 tuorlo

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra.

  1. Iniziate dalle mele. Lavatele , sbucciatele, privatele del torsolo poi tagliatele a cubetti di circa 1 cm per lato.
  2. Mettete le mele in una padella antiaderente insieme a 2 cucchiai di zucchero e ad un cucchiaino di cannella e lasciatele cuocere per circa 10 minuti girandole spesso. Se dovesse formarsi troppo liquido di cottura, alzate la fiamma e fatelo evaporare. Spegnete poi le mele e tenetele da parte
  3. Srotolate un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e ritagliate un quadrato poco più grande del diametro della vostra tortiera e disponetelo sul fondo della tortiera con tutta la sua carta forno.  Vi rimarrà un rettangolo di sfoglia che utilizzerete poi per le losanghe. La visione del video ti sarà utile in questo passaggio.
  4. Foderate bene con la pasta sfoglia sia il fondo che i bordi della tortiera e tagliate l’eccesso con un coltello.
  5. Bucherellate la base di pasta sfoglia con i denti di una forchetta e distribuitevi sopra la marmellata di albicocche.
  6. Sulla marmellata distribuite le mele.
  7. Riprendete ora il rettangolo di pasta sfoglia avanzato e , con una rotella oppure con un coltello, ritagliate 6-7 striscioline larghe circa 1 cm e posizionatele sulla superficie della crostata per formare un reticolato.
  8. Spennellate il reticolato e il bordo di pasta sfoglia con un tuorlo sbattuto , poi cospargete la sfoglia  con un cucchiaio di zucchero.
  9. Infornate a 180°C per 30-35′ in modalità ventilata

La vostra crostata di pasta sfoglia e mele è pronta. Lasciatela raffreddare poi conservatela in dispensa all’interno di un contenitore e consumatela nel giro di 3-4 giorni e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

crostata di pasta sfoglia e mele

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *