spaghetti al sugo di totano
PRIMI Video-ricette

Spaghetti al sugo di totano, primo piatto economico di pesce

spaghetti al sugo di totano

Buongiorno  e ben ritrovati.

oggi un altro secondo piatto a base di pesce: gli spaghetti al sugo di totano. Un piatto molto economico ma carico di sapori e profumi, perfetto per una cena di pesce. Vi permetterà di fare una bella figura con i vostri ospiti senza spendere troppo sia in termini di denaro che di tempo. Il condimento di questi spaghetti , infatti , si prepara in pochi minuti e il suo profumo conquisterà tutti al primo assaggio.

Spesso non occorrono materie prime costose per realizzare buoni piatti. Anche ingredienti poveri, purchè freschi , se ben conditi possono dar vita a piatti di tutto rispetto, adatti anche ad occasioni importanti e questi spaghetti al sugo di totano ne sono un esempio.

Ti suggerisco anche altri spaghetti con il pesce: spaghetti al pesto di pistacchi e gamberispaghetti alla crema di zucchine e vongole

Salvati al ricetta di questi spaghetti così potrai prepararli anche tu e condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici.


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

spaghetti al sugo di totano

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ circa
  • INGREDIENTI per 2 persone: 200 g spaghetti, 200 g di tentacoli di totano ( freschi o surgelati) ,1/2 carota, 1/2 costa di sedano, 1 spicchio di cipolla ,1 spicchio d’aglio, peperoncino, 2 filetti d’acciuga, 1 cucchiaio di passata di pomodoro, 30 ml di vino bianco, sale, olio, prezzemolo, 10 capperi.

Guarda la video-ricetta di questi spaghetti al sugo di totano QUI:

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra.

  1. Preparate un trito molto fine con il sedano, la carota e la cipolla. Io sono solita utilizzare il mixer e in pochi secondo ottengo un trito perfetto.
  2. Lavate i capperi e asciugateli, poi tritateli grossolanamente con la lama di un coltello.
  3. Tagliate a pezzetti anche i tentacoli di totano. Nel video potrai verificare la grandezza.
  4. Versate in padella un cucchiaio d’olio, aggiungete i capperi, lo spicchio d’aglio e il trito di sedano, carota e cipolla e poco peperoncino ( se vi piace) Fate dorare tutto.
  5. Ora unite il totano  a pezzetti e lasciate cuocere per pochi minuti. Quando vedrete che il totano avrà cambiato colore, sfumate con il vino e ,a fiamma alta, fate evaporare l’alcool.
  6. Ora “sporcate ” appena con un cucchiaio di passata di pomodoro, coprite con un coperchio e fate cuocere per altri 10-15 minuti, poi rimuovete lo spicchio d’aglio e  spegnete.
  7. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Prelevate un po’ d’acqua durante la cottura e scolateli quando saranno al dente.
  8. Passate gli spaghetti nella padella con il sugo di totano. Aggiungete poca acqua di cottura e fate salate pochi secondi. Una bella spolverata di prezzemolo fresco e i vostri spaghetti al sugo di totano sono pronti per essere impiattati .

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

spaghetti al sugo di totano

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *