pasta fredda alla Norma

Buongiorno e ben ritrovati.

In questa giornata di caldo torrido vi propongo la rivisitazione in chiave estiva della pasta alla Norma. Preparerò infatti la Pasta fredda alla Norma: tutti gli ingredienti classici di questo piatto della tradizione siciliana ma in versione fredda. Un piatto che potrete preparare in anticipo e lasciare riposare e insaporire in frigorifero fino al momento di portarlo in tavola.

Una pasta fredda originale , ricca di profumi, sapori e colore, per stupire i vostri ospiti con qualcosa di classico ma particolare al tempo stesso. Perfetta anche da portare al lavoro, al mare o in piscina.

Salvati la ricetta di questa pasta fredda alla Norma così potrai prepararla anche tu e condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

pasta fredda alla Norma

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ circa
  • INGREDIENTI ( per 2 persone): 200 g pasta corta, 350 g melanzane, 200 g pomodorini, basilico, sale, olio, olio per friggere, ricotta salata q.b.

Guarda la video ricette di questa pasta fredda alla Norma QUI:

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra.

  1. Lavate le melanzane, privatele del picciolo, poi tagliatele a fette spesse circa 1 cm e poi di nuovo a cubetti.
  2. Versate in una padella antiaderente circa  un dito d’olio per friggere e quando sarà ben caldo tuffatevi le melanzane. Giratele di tanto in tanto e raccoglietele con una paletta quando saranno ben dorate. Adagiatele poi su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e per farle raffreddare e salatele appena.
  3. Nel frattempo cuocete la pasta corta in abbondante acqua salata. Scolatela quando è cotta e bloccate la cottura sotto un leggero getto d’acqua fredda, poi passatela in un’insalatiera capiente e lasciatela raffreddare completamente.
  4. In una ciotola a parte raccogliete i pomodorini che avrete tagliato a spicchi e conditeli con sale, un filo d’olio e 2-3 foglie di basilico spezzettate. Mescolate tutto.
  5. Ai pomodorini unite le melanzane fritte e mescolate ancora.
  6. Utilizzate questo condimento per condire la vostra pasta fredda. Terminate con una generosa grattata di ricotta salata e altre foglie di basilico fresco.

La vostra pasta fredda alla Norma è pronta. Conservatela in frigorifero fino al momento di servirla e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

pasta fredda alla Norma

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.