verdure ammollicate in forno

I colori della frutta e della verdura derivano da una varietà di sostanze chimiche chiamate antiossidanti. Queste sostanze sono presenti quasi esclusivamente nelle piante e sono rinvenibili nei cibi di origine animale solo nella misura in cui gli animali se ne nutrono e ne immagazzinano limitate quantità nei tessuti.
T. Colin Campbell

Buongiorno e ben ritrovati.

Oggi un contorno ricco, super colorato e molto saporito tutto a base di peperoni, zucchine, melanzane, finocchi e  pomodorini: le verdure ammollicate in forno. Tutte le verdure che volete e che più vi piacciono tagliate e ricoperte da un generoso strato di mollica croccante e profumata. Un contorno appetitoso che potrete utilizzare anche per accompagnare un antipasto o per condire un piatto di pasta.

Salvati la ricetta di queste verdure ammollicate in forno così potrai prepararle anche tu e condividila sui social per  farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

verdure ammollicate in forno

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h circa
  • INGREDIENTI per 4 persone: 1 melanzana, 3 zucchine, 1/2 peperone rosso, 1/2 peperone giallo, una piccola cipolla, 1/2 finocchio, sale, olio, origano, basilico, 70 g di mollica di pane, 1 cucchiaio di parmigiano, scorza di limone.

Guarda la video-ricetta di queste verdure ammollicate  QUI:

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

  1. Lavate tutte le verdure ad eccezione dei finocchi che laverete dopo averli tagliati.
  2. Eliminate il picciolo della melanzana  poi tagliatela a fette e di nuovo a cubetti. Nel video potrai osservare la grandezza in cui ho tagliato le verdure così da permettere una cottura omogenea.
  3. Rimuovi anche la punta delle zucchine  e tagliale prima a metà poi a pezzetti lunghi circa 3 cm.
  4. Dividi i pomodorini a metà
  5. Priva il peperone del picciolo poi taglialo a metà ed elimina i filamenti bianchi interni e i semini, infine taglialo a striscioline.
  6. Affetta il finocchio a fette spesse circa 1 cm poi lavalo e asciugalo  con un canovaccio.
  7. Metti tutte le verdure tagliate in una teglia da forno rivestita di carta forno e condiscile con sale, un paio di pizzichi di origano, olio e qualche foglia di basilico spezzata. Mescola.
  8. Ora preparate la mollica: mettete in pane in un mixer ( va bene anche pane raffermo) e conditelo con un pizzico di sale, un cucchiaio di parmigiano, una leggera grattata di scorza di limone ( appena per profumare) e un paio di cucchiai d’olio. Frullate tutto fino a ridurre il fine in briciole fini.
  9. Cospargete il pane con la mollica appena ottenuta. Abbondate e ricopritele completamente.
  10. Infornate a 200°C in modalità ventilata per circa 45 minuti

Le vostre verdure ammollicate sono pronte. Cospargetele con altre foglioline di basilico fresco e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

verdure ammollicate in forno

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.