ANTIPASTI Video-ricette

Torta salata svuota-frigo, un jolly in cucina

torta salata svuota frigo

torta salata svuota frigo

La tavola è un luogo di incontro, un terreno di raccolta, una fonte di sostentamento e nutrimento, è festività, sicurezza, e soddisfazione. Una persona che cucina è una persona che dà: Anche il cibo più semplice è un regalo.
(Laurie Colwin)

Buongiorno e ben ritrovati.

Vi propongo oggi una ricetta svuota-frigo che è un vero jolly in cucina: la torta salata svuota-frigo, appunto. Un impasto base a cui potrete aggiungere tutti gli ingredienti che preferite per dar vita a torte salate sempre diverse, perfette come piatti unici, da portare alle scampagnate o per accompagnare antipasti di salumi e formaggi.

La torta salata svuota-frigo di cui vi scrivo in questo articolo è un’idea e io ho scelto di prepararla con salame, zucchine e formaggio, perchè questi erano gli ingredienti che avevo in frigorifero e volevo utilizzare. In questa preparazione ogni tipo di verdura va bene: spinaci cotti, melanzane grigliate, radicchio, carciofi , peperoni saltati e alle verdure potete aggiungere ogni tipo di formaggio o salume che volete riciclare.  L’impasto ben condito andrà poi versato in uno stampo e anche qui potrete divertirvi: potrete sfornare una ciambella salata, una torta rotonda come la mia oppure una rettangolare da tagliare a cubotti.

Una ricetta  da sfruttare in mille modi diversi e in tantissime occasioni…salvala e condividila sui social per non perderla e per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

torta salata svuota frigo

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’+ 50′ cottura
  • INGREDIENTI per una torta da 18 cm: 300 g farina 00, 3 uova, 100 ml latte, 60 ml olio di semi, 80-100 g formaggio grattato ( pecorino + parmigiano), 16 g di lievito per impasti salati, sale, pepe, 300 g zucchine ,100 g salame, 4-5 pomodori secchi.

Guarda la video-ricetta di questa torta salata svuota-frigo QUI:

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche al visione del video qui sopra:

  1. Innanzitutto dobbiamo cuocere le verdure che abbiamo scelto di utilizzare. Nel mio caso le zucchine. Quindi lavo e taglio a pezzetti le zucchine poi le metto in padella con un filo d’olio, le condisco con sale  e pepe e le lascio saltare 10-15 minuti senza aggiungere acqua.
  2. Taglio il salame a pezzetti piccoli e faccio lo stesso con i pomodori secchi e tendo tutto da parte.
  3. Ora preparo l’impasto base per la torta salata
  4. Rompete le uova in una ciotola . Aggiungete il formaggio grattato, il sale  e il pepe e lavorate tutto con una frusta a mano.
  5. Aggiungete poi il latte e l’olio , entrambi lentamente e sempre mentre mescolate con la frusta.
  6. Infine incorporate la farina e il lievito.
  7. Mescolate ancora. L’impasto risulterà molto denso perciò sarà necessario continuare a mescolare con un cucchiaio o con una forchetta.
  8. A questo punto potete aggiungere tutti gli ingredienti per arricchire la vostra torta salata: le zucchine, i pomodori secchi e il salame. Mescolate ancora.
  9. Distribuite l’impasto all’interno di una tortiera a cerniera da 18 cm che avrete unto e infarinato.
  10. Cuocete la vostra torta salata a 180°C , in modalità statica, per 40-45  minuti e comunque fin quando la superficie non risulterà ben colorita.

La vostra torta salata svuota-frigo è pronta. Ottima calda ma ancora più buona il giorno dopo e…

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

torta salata svuota frigo

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *