polpettone pasqualino

Polpettone Pasqualino

polpettone pasqualino

Buongiorno e ben ritrovati.

Mancano pochi giorni alla Pasqua e so che siete già tutti alla ricerca delle ricette dei piatti da preparare in questa occasione. Oggi voglio proporvi quella del polpettone Pasqualino, un bel polpettone con un ripieno di formaggio, spinaci e le immancabili uova sode. Facile da preparare e bello da portare in tavola, sarà un ottimo secondo piatto per il pranzo di Pasqua.

Ho cotto questo polpettone in forno , avvolto nella carta forno. Questa tecnica mi consente sempre di avere un polpettone morbidissimo e che non si rompe in cottura, cosa che è difficile con la cottura in pentola.

Dai, salvati al ricetta di questo polpettone Pasqualino così potrai prepararlo anche tu e condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 🙂


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

polpettone pasqualino

  • DIFFICOLTA: media
  • COSTO: medio
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + 1 h di cottura
  • INGREDIENTI per 4-6 persone: 700 g di macinato di manzo, 70 g di mollica di pane, 200 g di spinaci cotti, 100 g provolone dolce a fette sottili ,100 g mortadella, 4 uova sode, 1 uovo, poco latte, sale, pepe, noce moscata, prezzemolo, 2 cucchiai di parmigiano

Guarda la video-ricetta di questo polpettone Pasqualino QUI:

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

  1. Sbriciolate la mollica di pane in una ciotola e mettetela in ammollo in poco latte. Lasciate che il pane si ammorbidisca mentre , ne frattempo, vi occuperete della carne.
  2. Raccogliete la carne macinata in un’insalatiera capiente e conditela con sale, pepe, un pizzico dio noce moscata, un uovo e del prezzemolo. Mescolate tutto con una forchetta.
  3. Strizzate ora la mollica di pane e unitela alla carne macinata. Impastate tutto con le mani per ottenere un composto omogeneo.
  4. Poggiate la carne su un foglio abbastanza grande di carta forno e , aiutandovi con le mani stendete la carne fino ad ottenere un rettangolo spesso circa 1 cm e della dimensione di circa 35 x 25 cm.
  5. Distribuite gli spinaci cotti sul rettangolo di carne. Scegliete voi se lessarli, stufarli oppure ripassarli in padella.
  6. Sugli spinaci adagiate le fettine di formaggio e sopra a queste le fette di mortadella.
  7. Posizionate ora le uova sode al centro del rettangolo seguendo il lato più lungo. La visione del video ti sarà utile in questo passaggio e nel successivo per chiudere il polpettone.
  8. Ora , aiutandovi con la carta forno, iniziate ad arrotolare il polpettone dal lato più lungo. Avvolgetelo bene nella carta forno e poi chiudete le due estremità a caramella. Vi suggerisco di avvolgere il vostro polpettone anche in un secondo foglio di carta forno esattamente come avete fatto la prima volta, così non ci sarà rischio che la carta possa aprirsi.
  9. Posizionate il polpettone in una pirofila da forno e infornate a 200° C per 60-70 minuti. Girate il polpettone a metà cottura.
  10. Una volta cotto , lasciate stiepidire appena 10 minuti il polpettone , poi liberatelo dalla carta forno e posizionatelo su un piatto da portata. Raccogliete tutto il sughetto che troverete all’interno della carta forno in una ciotolina.
  11. Affettate il polpettone  e bagnate le fette con il sughetto.

Il vostro polpettone pasqualino è pronto. Ottimo caldo ma buono anche a temperatura ambiente e …

Buon Appetito

Cuoca Rita.

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

polpettone pasqualino

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.