crostata senza cottura all'amarena

Crostata senza cottura all’amarena

crostata senza cottura all'amarena

Si potrebbe sostenere che ci sia un elemento di divertimento in ogni torta, come ogni torta è di per sé una sorpresa in virtù della crosta che l’avvolge.
(Janet Clarkson)

Buongiorno e ben ritrovati

Vi propongo oggi un dolce per l’estate, semplicissimo da preparare: la crostata senza cottura all’amarena. Un dessert fresco, perfetto per essere servito a fine pasto o anche come torta per un compleanno. Il guscio è realizzato con biscotti savoiardi e mentre la farcia soltanto da ricotta e sciroppo all’amarena. Pochissimi ingredienti e una manciata di minuti per realizzare questa crostata bella nel suo aspetto, fresca e soprattutto buona.

Salvati la ricetta di questa crostata senza cottura all’amarena così potrai prepararla anche tu e condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉

_____________________________

Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

crostata senza cottura all'amarena

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ circa + 4 h di riposo in frigorifero
  • INGREDIENTI per una crostata da 24 cm: 200 g di savoiardi, 500 g di ricotta di mucca, 2-4 cucchiai di sciroppo d’amarena, 10 amarene sciroppate, latte q.b. ,foglioline di menta per decorare

Guarda la video-ricetta di questa crostata senza cottura all’amarena QUI:

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

  1. Prendete uno stampo per torte a cerniera da 24 cm. togliete il fondo e appoggiate l’anello su un piatto da portata
  2. Rivestite la base con i savoiardi, ricoprendo ogni spazio. Dove è necessario utilizzate anche dei savoiardi tagliati o sbriciolati. Intingete un pennello da cucina nel latte e bagnate i savoiardi
  3. rivestite anche i bordi della crostata allineando una fila di savoiardi , che avrete prima inzuppato nel latte, lungo il perimetro dell’anello
  4. Preparate ora la farcia. in una ciotola mescolate la ricotta con lo sciroppo d’amarena
  5. Sbriciolate con il fondo di un bicchiere oppure in un mixer 4 savoiardi e uniteli alla crema di ricotta e amarena
  6. Distribuite la farcia all’interno del guscio di savoiardi
  7. Decorate la superficie della crostata con le amarene sciroppate e qualche goccia di sciroppo di amarena
  8. guarnite infine con foglioline di menta fresca
  9. Ponete la crostata in frigorifero per almeno 3-4 ore prima di estrarla dall’anello e tagliarla

La vostra crostata senza cottura all’amarena è pronta e …

buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

crostata senza cottura all'amarena

torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.