SECONDI Video-ricette

Pollo all’uva, una ricetta semplice, economica ma di grande effetto

pollo all'uva

pollo all'uva

Buongiorno e  ben ritrovati.

Vi propongo oggi un secondo piatto che richiama subito alla mente  una portata rinascimentale o una di quelle prelibatezze  descritte nel Satyricon alla cena di Trimalchione: il pollo all’uva. Piccole listarelle di petto di pollo avvolte nella pancetta e cotte nell’uva lasciata a marinare. Un piatto molto semplice ed economico, ma sicuramente originale e dal sapore sorprendente. Non abbiate resistenze nei confronti  dell’uva, perchè la frutta cotta insieme alla carne si impregna degli umori di quest’ultima e diventa buonissima. Vale per le mele, per le prugne e anche per l’uva.

Un  secondo piatto  perfetto per un’occasione importante, quando volete stupire ma senza trascorrere ore ai fornelli e spendendo pochissimo.

Salvati la ricetta di questo pollo all’uva così potrai rifarlo anche tu e condividilo sui social per farlo conoscere anche ai tuoi amici 🙂


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> la cucina di Rita Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

pollo all'uva

  • DIFFICOLTA:  facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ circa
  • INGREDIENTI: 450 g di petto di pollo, 120 g di pancetta tesa, 150 g di uva bianca, 50 ml di vino bianco, un mestolo di brodo, 1 cucchiaino di salsa barbecue, sale, pepe, olio rosmarino

Guarda la video-ricetta di questo pollo all’uva QUI:

PREPARAZIONE:

  1. Lavate gli acini d’uva, tagliateli a metà ed estraete i semini
  2. Ponete gli acini in una ciotolina e lasciateli marinare con la salsa barbeque e qualche ago di rosmarino mentre vi occuperete della carne
  3. tagliate il petto di pollo a listarelle lunghe circa 8-10 cm e spesse due poi salatele e pepatele leggermente
  4. avvolgete ogni listarella di pollo in una fetta di pancetta
  5. Versate in padella un filo d’olio e quando è caldo mettete il pollo e lasciatelo rosolare bene su tutti i lati
  6. Bagnate poi con il vino bianco e fate evaporare l’alcool a fiamma alta.
  7. Unite ora il brodo. Coprite con un coperchio e  fate cuocere per 10 minuti
  8. Aggiungete ora l’uva con tutta la sua acqua di macerazione e il rosmarino. Coprite di nuovo e proseguite la cottura per latri 10 minuti
  9. Fate restringere il fondo di cottura fino ad ottenere una salsina densa

Il vostro pollo all’uva è pronto. Servitelo  den caldo decorato con qualche rametto di rosmarino e magrai accompagnato da un buon purè di patate e…

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Info sui prodotti che utilizzo QUI

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

pollo all'uva

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *