torcetti di Carnevale

Torcetti di Carnevale all’arancia

torcetti di CARNEVALE

 

Lo so che già state friggendo da tempo e vi assicuro che il profumo delle vostre frappe  e delle vostre castagnole giunge fino al mio naso. Ma che ne dite di provare un dolce nuovo per questo Carnevale? Che so, dei torcetti di Carnevale per esempio? Non li conoscete? Ci penso io!

I torcetti di Carnevale sono delle piccole treccine di pasta dolce lievitata che vengono prima fritte e poi passate nello zucchero semolato e decorate con zuccherini colorati. Piccoli e sfiziosi, sono quel tipo di dolcetti che mangeresti a raffica uno dietro l’altro leccandoti le punte delle dita piene di zucchero.

Dai, salvati al ricetta di questi torcetti di carnevale così potrai preparli anche tu e condividila per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita  Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche


Guarda la video ricetta qi questi torcettidi Carnevale QUI:

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 4 h circa
  • INGREDIENTI per circa 80 torcetti:  2 uova, 80 g di zucchero + quello per ricoprire i torcetti, 150 ml di acqua tiepida, 18 g di lievito di birra fresco, 250 g di farina 00, 250 g di farina di manitoba, 80 g di burro morbido, la scorza di un’arancia, un pizzico di sale, vanillina, un litro d’olio per friggere, zuccherini colorati per decorare.

NB: 80 torcetti sono davvero tanti 🙂 Prendete in considerazione la possibilità di dimezzare le dosi dell’impasto

 

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra

  1. Questi torcetti sono realizzati con un impasto che richiede circa 3 ore di lievitazione, quindi organizzatevi per tempo quando avrete intenzione di prepararli
  2. In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero, la vanillina  e la buccia grattata di un’arancia. utilizzate una frusta a mano
  3. In un’altra ciotola mescolate insieme le due farine
  4. Prendete ora una ciotolina più piccola e versatevi all’interno 50 ml d’acqua tiepida in cui farete sciogliere il lievito.
  5. Versate tutta la farina nella ciotola con le uova e unite anche il lievito.
  6. Iniziate a mescolare con una forchetta , unite poi la rimanente acqua e mescolate ancora
  7. Non appena sarà possibile lavorate l’impasto con le mani su una spianatoia.
  8. impastate energicamente fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Non preoccupatevi se l’impasto sembrerà secco , è normale.
  9. Unite un pizzico di sale  e continuate ad impastare
  10. Ora incorporate all’impasto il burro ammorbidito. Unitelo poco per volta mentre impastate e aiutatevi mantenendo la spianatoia sempre infarinata
  11. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e sodo trasferitelo in una scodella leggermente unta
  12. Coprite l’impasto con la pellicola e con un panno caldo e lasciatelo lievitare per circa 3 ore. Vedrete che triplicherà il suo volume
  13. Una volta lievitato dividete l’impasto in 3-4 parti e stendete ogni parte fino ad ottenenere dischi dello spessore di mezzo cm.
  14. ritagliate delle striscioline di circa 12 cm di lunghezza e facendole scorrere sotto il palmo delle mani realizzate dei piccoli cordoncini.
  15. Piegate i cordoncini a  metà e attorcigliate le due estremità . nel video potrai vedere questo passaggio
  16. Realizzate tutti i torcetti che desiderate fino a terminare l’impasto , poneteli su un vassoio ben distanziati e poi copriteli con un tovagliolo
  17. Lasciate lievitare i torcetti di carnevale per altri 30 minuti
  18. Versate l’olio per friggere in una pentola dai bordi alti e attendete che sia ben caldo
  19. Tuffate i torcetti nell’olio bollente e lascaiteli friggere almeno 5-6 minuti girandoli di tanto in tanto
  20. Scolate i torcetti di Carnevale su carta assorbente  e passateli ancora caldi nello zucchero semolato
  21. Infine decorate i vostri torcetti di Carnevale con zuccherini colorati

I vostri torcetti di Carnevale sono pronti. Mangiatene quanti più possibile quando sono caldi, perchè sono strepitosi. Sicuramente avanzeranno e potrete conservarli in un contenitore di plastica chiuso e potrete riscaldarli in forno al momento di servirli di nuovo e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

torcetti di Carnevale

Se vuoi collaborare con me vai a Contattami

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.