PRIMI Vegan

Insalata di riso venere con verdure saltate

INSALATA DI RISO VENERE

INSALATA DI RISO VENERE

 

A volte, se accompagnato da pesce o carne, il riso, da semplice primo piatto, può diventare un piatto unico di tutto rispetto dal punto di vista nutrizionale a cui sarà sufficiente accompagnare un’insalata di verdure fresche per preparare un pranzo completo.
(Silvana Franconeri)

Il riso venere  mi ha sempre affascinata. Sarà per il suo colore nero che tanto lo differenzia dalle altre varierà di riso o per quel suo profumo inconfondibile di pane appena sfornato che ti riempie la casa durante la cottura,  ma ho iniziato prima ad apprezzare poi, a poco a poco, ad adorare sempre di più questa varietà di riso tutta italiana, nata da un’incrocio tra un chicco asiatico e uno padano.

 

Perfetto per preparare insalate o semplicemente da servire bollito come accompagnamento per carne o pesce, io ho scelto di sfruttare il suo colore nero brillante per preparare una coloratissima insalata di riso venere con verdure saltate. Nero, arancio, verde, giallo e rosso sono  i colori di  questo piatto sano e light. Unico inconveniente del riso venere è il suo tempo di cottura di ben 40 minuti, circa il doppio di un comune riso. Tuttavia potete cuocerne in abbondanza , raffreddarlo con cura sotto l’acqua corrente per bloccarne la cottura, condirlo con un cucchiaio d’olio per separare bene i chicchi e conservarlo in frigo per diversi giorni. Potrete sbizzarrirvi e preparare insalate, sformati di riso o semplicemente sperimentare abbinamenti nuovi.

Dai, prendi carta  e penna e segnati la ricetta di questa insalata di riso venere con verdure saltate, così potrai provarla anche tu.

_____________

ISCRIVITI al mio canale YouTube, riceverai una notifica ogni volta che pubblicherò una nuova video-ricetta. E’ gratis e puoi farlo ora cliccando qui —-> LA CUCINA DI RITA

INSALATA DI RISO VENERE

 

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO. basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ circa
  • INGREDIENTI per 4 persone: 320 g di riso venere, 1 peperone giallo, 2 zucchine, 3 carote, 1 scalogno, qualche foglia di basilico, maggiorana, timo, origano, sale, olio extravergine

 

Lessate in riso in abbondante acqua salata. Ci vorranno circa 40 minuti per raggiungere la cottura ottimale. Nel frattempo preparate le verdure saltate.

 

 

Lavate tutte le verdure, mondatele e tagliatele a dadini non più grandi di mezzo cm per lato

 

 

 

Mettele lo scalogno intero in una padella con circa 2 cucchiai d’olio e lasciatelo soffriggere a fiamma bassa.

 

 

 

Aggiungete la dadolata di verdure e condite con sale e con tutte le spezie  (quindi origano, maggiorana  e timo)  ad esclusione del basilico. Mescolate  e lasciate cuocere a fiamma  vivace per circa 15 minuti. aggiungete poca acqua durante la cottura e spegnete non appena le verdure saranno ammorbidite.

 

 

 Una volta cotto, scolate il riso venere e raffreddatelo sotto l’acqua corrente. Mettelo in una ciotola e conditelo subito con un cucchiaio d’olio e un pizzico di sale. Aggiungete poi le verdure saltate e mescolate con cura. Terminate con le foglie di basilico sminuzzate.

 

 

La vostra insalata di riso venere con verdure saltate è pronta. Servitela a temperatura ambiente e …

Buon appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

 

Se vuoi collaborare con me vai a Contattami

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *