PRIMI

Pasta fredda alla puttanesca

pasta fredda alla puttanesca

 

 pasta fredda alla puttanesca

Di tutte le cose semplici la sola che posso mangiare ogni giorno, non solo senza noia ma con l’avidità di un appetito inalterato dall’eccesso, è la pastasciutta.

(William Somerset Maugham)

 

All’estero si meravigliano del fatto che gli Italiani mangino pasta tutti i giorni. Certo, mi meraviglierei anche io se l’unica pasta che sapessi preparare fossero i maccheroni al formaggio, ma in Italia dire pasta è come evocare l’universo intero: asciutta, in minestra, fatta in casa, al forno, fredda e ognuna di queste modalità di cottura concepisce un’infinità di condimenti. Agli stranieri che si meravigliano rispondo sempre che ci sono talmente tanti piatti di pasta da mangiare e da inventare che un’intera vita non basta per assaggiarli tutti. Ne è l’esempio questa pasta fredda alla puttanesca. Si sa, la puttanesca è un condimento classico per  un bel piatto di pasta fumante. Oggi invece ho deciso di utilizzare tutti i classici ingredienti della puttanesca  per preparare un pasta fredda. Quindi pomodorini, olive, capperi e tanto origano il tutto irrorato da buon olio extravergine per condire delle casarecce fredde.

Un piatto semplicissimo e veloce da preparare, adatto all’estate. Perfetto per una cena con gli amici quando non volete passare ai fornelli tutto il pomeriggio, o anche da portare al mare o in  piscina chiuso nel porta-pranzo. Insomma tanto gusto e sapori veraci che vanno a braccetto con la semplicità e la praticità.

Vieni, assaggia anche tu questa pasta fredda alla puttanesca mentre io ti scrivo e ti mostro come prepararla.

_____________

Se vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblicherò una nuova video-ricetta sul mio canale You-Tube puoi ISCRIVERTI GRATUITAMENTE cliccando QUI

pasta fredda alla puttanesca

 

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′ circa
  • INGREDIENTI per 4 persone: 400 g di pasta corta, 400 g di pomodorini ciliegini, 70 g di olive nere denocciolate, un cucchiaio di origano, un cucchiaio di capperi sotto sale, sale, olio extravergine , 1/2 spicchio d’aglio ( facoltativo)

 

Possiamo subito mettere sul fuoco una pentola con abbondate acqua salata e buttare la pasta non appena l’acqua giungerà ad ebollizione. Nel frattempo prepareremo il condimento.

Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Metteteli in un’insalatiera capiente e aggiungete le olive tagliate a rondelle, i capperi che prima avrete sciacquato e poi tritato con il coltello e condite il tutto con sale, olio extravergine ed origano.  Se lo gradite potete tritate un mezzo spicchio d’aglio e unirlo a questi ingredienti.Aggiungete circa 4 cucchiai d’olio e mescolate il condimento.

 

 

Scolate la pasta al dente e lasciatela completamente raffreddare sotto il getto d’acqua fredda del rubinetto. Soltanto quando sarà ben fredda versatela nell’insalatiera con il condimento appena preparato e mescolate

 

 

La vostra pasta fredda alla puttanesca è pronta. Conservatela in frigorifero fino al momento di servirla e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

pasta fredda alla puttanesca

 

Torna alla Home,

oppure prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *