CONTORNI

Zucchine all’aceto e menta, il contorno perfetto

zucchine all'aceto

zucchine all'aceto

“Dobbiamo trovare qualcuno con cui mangiare e bere prima di cercare qualcosa da mangiare e da bere, perché mangiare da solo significa fare la vita di un leone o di un lupo.”

(Epicuro)

 

Devo dire che nel supermercato dove vado a fare la spesa hanno sempre delle zucchine bellissime e anche ad un prezzo molto conveniente, il che rende impossibile non farne sempre una bella scorta. Poi inizia la fase del ” come le cucino?” e la risposta deve arrivare immediata, nel tragitto che separa le casse di zucchine dalla bilancia per pesarle. Il momento della spesa è la maggiore fonte di ispirazione per la mia cucina. Non esiste libro di ricette o programma televisivo che sappia accendermi la lampadina come i banchi di un mercato. In molti  mi chiedono come faccia ad inventare ogni giorno una ricetta diversa? Nessun segreto, nessun posto magico ( a parte la mia testa) in cui guardare, ma solo amore e conoscenza degli alimenti. Chi mi conosce sa che per molti anni ho lavorato in un supermercato e lì ho imparato davvero molto in fatto di qualità alimentare.

Ma torniamo alla nostra ricetta. Come vi dicevo appunto, non ho saputo resistere a delle belle zucchine chiare e fresche, con ancora il fiore attaccato e ho deciso di farne un contorno e un cous-cous ( che troverete prossimamente qui sul blog).  Ho preparato delle zucchine all’aceto e menta, un contorno perfetto da abbinare con qualunque secondo, sia esso di carne, o di pesce. Ho deciso di dare robustezza al gusto solitamente dolciastro e  delicato delle zucchine, con un condimento a base di aceto, menta e peperoncino. Queste zucchine all’aceto e menta ricordano un po’ le zucchine alla scapece, ma a differenza di queste ultime, le mie non sono fritte. Le zucchine vengono  prima fatte saltare in padella con un po’ d’aglio e poi condite . Ottime appena fatte, buone anche  consumate  a temperatura ambiente.

Vieni, assaggia anche tu queste zucchine all’aceto e menta mentre io ti scrivo e ti mostro come prepararle.

__________________

Se vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblicherò una nuova video-ricetta sul mio canale You-Tube puoi  ISCRIVERTI GRATUITAMENTE cliccando QUI

zucchine all'aceto

 

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′ + 20′ cottura
  • INGREDIENTI per 4 persone: 700 g di zucchine , uno spicchio d’aglio, qualche foglia di menta ( circa 8), sale, olio extravergine, aceto, peperoncino

 

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle sottili.

 

 

 

 

Mettete in una padella antiaderente un paio di cucchiai d’olio con uno spicchio d’aglio. A fuoco bassissimo lasciate che l’olio si scaldi e l’aglio rilasci il suo sapore senza bruciarsi.

 

 

 

Togliete l’aglio e mettete in padella le zucchine. Ora alzate la fiamma e lasciate cuocere le zucchine vivacemente per circa 20 minuti ( senza coperchio)girandole di tanto in tanto. Aggiustate di sale. Quando le zucchine saranno cotte e dorate potete spegnere.

 

 

 

Travasate le zucchine in una scodella e conditele con l’aceto ( io ne ho messo un cucchiaio abbondante) , la menta tritata e un po’ di peperoncino . Mescolate bene.

 

 

 

Le nostre zucchine all’aceto e menta sono pronte. Servitele calde oppure a temperatura ambiente e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

zucchine all'aceto

Se vuoi collaborare con me vai a Contattami

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *