PRIMI

Spaghetti alla puttanesca, tripudio di sapori

spaghetti alla puttanesca
spaghetti alla puttanesca
Forse noi italiani / per gli altri siamo solo / spaghetti e mandolini. / Allora qui m’incazzo / son fiero e me ne vanto / gli sbatto sulla faccia / cos’è il Rinascimento.
(Giorgio Gaber, Io non mi sento italiano, 2003)

Spaghetti alla puttanesca

Un piatto semplice , velocissimo da preparare  e ricco di sapori e colori: sono gli spaghetti alla puttanesca. Numerose sono le teorie riguardo l’origine del nome così colorito di questo piatto, la più attendibile sarebbe quella secondo la quale questi spaghetti venivano preparati nelle case d’appuntamento napoletane per attirare gli avventori. Sicuramente il profumo intenso di questo sugo si diffondeva nell’aria indicando da lontano la presenza di una casa chiusa.

 

Un sugo saporitissimo fatto di olive, capperi, origano, aglio e acciughe per condire gli spaghetti e portare in tavola un primo piatto che accontenterà tutti.

Vieni, prendi una forchetta e assaggia anche tu questi spaghetti alla puttanesca mentre ti scrivo al ricetta così potrai rifarli anche tu.

________________

Se vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblicherò una nuova video-ricetta sul mio canale Youtube  puoi ISCRIVERTI GRATUITAMENTE cliccando QUI

spaghetti alla puttanesca

 

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′ circa
  • INGREDIENTI per 4 persone: 400 g di spaghetti, 600 g di polpa di pomodoro, 4 cucchiai di olive nere, 2 cucchiai di capperi sotto sale, 4 filetti di alici sott’olio, 2 spicchi d’aglio, abbondante origano, sale, olio, prezzemolo , peperoncino ( facoltativo)

 

Possiamo subito mettere sul fuoco l’acqua per gli spaghetti e mentre questi cuoceranno prepareremo il condimento.

Mettiamo un paio di cucchiai d’olio in una padella  insieme all’aglio tagliato e lasciamo soffriggere.

 

 

 

 

Non appena l’olio sarà caldo aggiungiamo la polpa di pomodoro, i capperi sciacquati, le olive , le alici spezzettate e l’origano. Se volete che il vostro sugo sia leggermente piccante unite anche del peperoncino. Lasciate cuocere  per circa 15 minuti e aggiustate di sale . Scolate gli spaghetti al dente e versateli nella padella con il sugo appena preparato. Mescolate bene e aggiungete del prezzemolo tritato.

 

 

I vostri spaghetti alla puttanesca sono pronti. Serviteli caldi e …

Buon appetito

Cuoca Rita

___________________

VINO CONSIGLIATO: NERO D’AVOLA

abbinamento suggerito dalla nostra sommelier FLAMINIA SONNINO SILVANI

_________________

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

spaghetti alla puttanesca

Se vuoi collaborare con me vai a Contattami

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

Potrebbe anche interessarti...

2 commenti

  1. Cara Rita questi spaguetti a la putanesca e un ben di dio grazie per la ricetta ciao^.pierrealdance

    1. cuocarita dice:

      Grazie Pierre, a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *