DOLCI LIEVITATI Video-ricette

Graffe napoletane,ovvero le ciambelle fritte!

graffe
graffe
Mmmm…ciambelle!… C’è qualcosa che non riescono a fare?
 
(Homer Simpson, in Matt Groening, I Simpson, 1989)

Graffe napoletane

Chiudiamo gli occhi e per magia ci ritroviamo a Napoli, tra i vicoli rumorosi, il vociare degli  ambulanti e il chiacchiericcio dei passanti. Mancano pochi giorno alla fine del Carnevale e l’aria è piena del profumo delle graffe napoletane, ovvero delle classiche ciambelle fritte ricoperte di zucchero.

 

Soffici e profumatissime,le graffe napoletane sono dolci tipici del periodo di Carnevale , ma talmente amate da essere reperibili tutto l’anno e in qualunque parte d’Italia. La ricetta tradizionale prevede che tra gli ingredienti di queste ciambelle ci siano le patate lesse, in circolazione ci sono poi numerose varianti anche senza patate, ma quella che vi propongo oggi è la ricetta tradizionale.

Semplicissime da preparare, l’unica accorgimento che richiedono le graffe è una doppia lievitazione, per un totale di 90 minuti, passaggio indispensabile per la loro buona riuscita. Ma a parte aspettare che lievitino, per il resto, sarà un gioco da ragazzi prepararle!

Vieni, prendi anche tu una di queste graffe e assaggia, mentre io ti scrivo e ti mostro come prepararle.

_______________________

Se vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblicherò una nuova video-ricetta  sul mio canale YouTube puoi ISCRIVERTI GRATUITAMENTE  cliccando QUI

graffe

 

  • DIFFICOLTA: media
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ circa + 90 ‘ lievitazione
  • INGREDIENTI per 8 graffe: 100 g di patate lesse, 170 g di farina, 1 uovo, 30 g di zucchero, 35 g di burro, buccia di limone grattata, un pizzico di sale, 20 ml di latte tiepido, 10 g di lievito di birra, abbondante olio per friggere + zucchero semolato per ricoprire le ciambelle

 

Con le dosi che vi ho indicato riuscirete a preparare 8 graffe di media grandezza ma, se vi sembrano poche, poterete raddoppiare o triplicare le quantità. Mentre preparavo le graffe napoletano ho girato un breve video che potrete guardare mentre preparerete le vostre ciambelle. eccolo qui:

 

PREPARAZIONE:

Metti a lessare le patate, scolale appena saranno morbide e schiacciale con uno schiacciapatate. Alle patate unisci l’uovo, il burro, lo zucchero, la buccia di limone , il sale e mescola con una forchetta. Sciogli il lievito nel latte tiepido  e aggiungilo al composto. Mescola ancora e incorpora infine la farina e  il lievito. Impasta prima con una forchetta poi con le mani  fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Se l’impasto dovesse risultare troppo colloso aggiungi un po’ di farina.

Lascia l’impasto a lievitare per un’ora in una ciotola coperta e riposta nel forno spento. Dovrà raddoppiare il suo volume.

Una volta lievitato, stendi l’impasto fino ad ottenere uno spessore di circa 7-8 millimetri. Con due stampini rotondi ( io ne ho usato uno da 4 cm e uno da 8 cm) ritaglia le ciambelle. Disponi le ciambelle su una teglia e lasciale lievitare altri 30  minuti senza coprirle.

Metti sul fuoco una pentola con abbondante olio per friggere e quando sarà caldo versaci dentro le ciambelle, poche per volta. Lasciale dorare su entrambi i lati a fuoco basso ( così cuoceranno bene anche all’interno) poi scolale e mettile su carta assorbente. Passa infine le ciambelle nello zucchero.

Le tue graffe napoletane o ciambelle fritte sono pronte. Servile tiepide insieme ad un buon caffè e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

graffe

Se vuoi collaborare con me vai a Contattami

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

 

Potrebbe anche interessarti...

1 commento

  1. Sarina dice:

    Buona sera se io voglio fare le graffe a forno si possono fare in cambio di farle fritte grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *