SECONDI

Rollata di tacchino ripiena di speck e funghi

rollata di tacchino

rollata di tacchino

L’entusiasmo è per la vita quello che la fame è per il cibo.

(Bertrand Russel)

 

E’ sabato mattina e in casa tutti ancora dormono. Questo è uno di quei momenti in cui  mi piace dedicarmi a quello che più adoro  fare: scrivere e cucinare.  Non so quanto durerà questo momento di pace, probabilmente fino a quando Martina non si sveglierà, però nel frattempo vi racconto di una rollata di tacchino ripiena di speck e funghi, mentre il caffè borbotta sul fornello e una torta al cioccolato lievita in forno .

 

Questa rollata di tacchino è il piatto adatto ad un’occasione importante, come il pranzo della domenica, una festività o una  serata tra amici, pur rimanendo una portata economica, perchè a base di carne di tacchino. Non vi porterà via molto tempo per la preparazione, ma richiede una cottura lenta di circa un’ora.

Quando la taglierete le sue fette si presenteranno farcite da uno strato di speck e uno di funghi che oltre a donare un bell’aspetto insaporiranno una carne solitamente poco gustosa.

Vieni, prendi coltello e forchetta e assaggia anche tu questa rollata di tacchino e dimmi cosa ne pensi, mentre ti scrivo come si prepara.


se vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblicherò una  uova video-ricetta sul mio canale YouTube puoi ISCRIVERTI GRATUITAMENTE cliccando QUI

rollata di tacchino

 

  • DIFFICOLTA: media
  • COSTO: medio
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’+ 1 h di cottura
  • INGREDIENTI per 4 -6 persone: 700 g di petto di tacchino a fette, 150 g di speck, 300 g di funghi champignon, 2 foglie d’alloro, qualche bacca di ginepro, sale, pepe, olio extravergine , uno spicchio d’aglio, poco prezzemolo, un bicchiere di vino bianco

 

 

15182605_1355473601131937_464554763_oIniziamo pulendo i funghi, privandoli del gambo e affettandoli. Mettiamoli poi in una padella con l’aglio, un filo d’olio e il prezzemolo. saliamo appena e lasciamo cuocere fin quando non saranno morbidi ed alziamo la fiamma per far evaporare il liquido di cottura.

 

 

15183861_1355473624465268_741317231_oDisponiamo le fette di tacchino una accanto all’altra e leggermente sovrapposte una sull’altra

 

 

 

15225158_1355473627798601_1567525861_oRicopriamo le fette di tacchino con lo speck.

 

 

 

 

15216132_1355473647798599_1010393093_oE distribuiamo i funghi in maniera uniforme.

 

 

 

 

15216063_1355473667798597_1012430975_o15215945_1355473697798594_799323184_oDelicatamente arrotoliamo le fette di tacchino  e leghiamo la nostra rollata con uno spago da cucina oppure infiliamola in una retina da arrosti

 

 

15225216_1355473767798587_2054678878_osaliamo e pepiamo la superficie della nostra rollata e mettiamola in un tegame capiente oppure in una padella con un paio di cucchiai d’olio. Lasciamola rosolare su entrambi i lati.

 

 

15225188_1355473887798575_181365300_oQuando è ben rosolata, sfumiamo con il vino che lasceremo evaporare  a fiamma vivace. Poi abbassiamo il fuoco e aggiungiamo l’alloro, le bacche di ginepro  e lasciamo cuocere a fuoco dolce per circa 45-50 minuti girando di tanto in tanto. Se necessario , potete aggiungere un poco di brodo oppure dell’acqua durante la cottura.

 

 

Una volta cotta , lasciamo raffreddare qualche minuto la rollata di tacchino, poi liberiamola dello spago e affettiamola. Disponiamo le fette su un piatto di portata , bagniamole con il loro sugo di cottura e …

Buon appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

rollata di tacchino

Se vuoi collaborare con me vai a Contattami

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *