PRIMI

Fettuccine al castelmagno e funghi porcini

fettuccine al castelmagno

fettuccine al castelmagno

Dio fece il cibo, ma certo il diavolo fece i cuochi!”

(James Joicescrittore e poeta irlandese)

 

Continuo la mia sperimentazione con il castelmagno , il meraviglioso formaggio piemontese che ho scoperto quasi per caso. Si tratta di un formaggio che per anni è stato dimenticato ed è quasi scomparso dalle nostre tavole, insieme alla popolazione dell’unico posto in Italia in cui viene prodotto: la Valle Grana, tra le Alpi Cozie. Poi nel 1996 finalmente questo formaggio ha ricevuto la DOP (denominazione di Origine Protetta) e allora il suo commercio si è aperto al grande pubblico italiano ed è ora reperibile nei maggiori supermercati. Ma c’è da far notare che dal 1800 il castelmagno è presente nei menù dei migliori ristoranti parigini e londinesi. Come si suol dire: abbiamo l’oro in casa ,lo buttiamo dalla finestra e gli altri lo lucidano!

 

Oggi ho utilizzato questo formaggio per preparare delle fettuccine al castelmagno e funghi porcini. Un piatto che si porta in tavola in pochi minuti e che vi farà fare un figurone. Il castelmagno si fonde con il calore diventando cremoso e si amalgama nella consistenza e nei sapori con i funghi.

Vieni, prendi una forchetta e assaggia anche tu queste fettuccine al castelmagno e funghi porcini.


Se vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblicherò una nuova video-ricetta sul mio canale YouTube  puoi ISCRIVERTI GRATUITAMENTE cliccando QUI

fettuccine al castelmagno

 

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: medio
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ circa
  • INGREDIENTI per 4 persone: 400 g di fettuccine, 30 g di funghi porcini secchi, 150 g di castelmagno, 200 ml di latte, 2 cucchiaini di maizena, olio extravergine, sale

 

 

15045283_1344409332238364_1378455880_oIniziamo mettendo in ammollo i porcini  in mezza tazza d’acqua calda.

 

 

 

 

15064020_1344409358905028_1842079586_oMettiamo sul fuoco l’acqua per le fettuccine e buttiamole non appena questa giungerà a bollore.  Non appena i funghi si saranno ammorbiditi scoliamoli e  mettiamoli in una padella antiaderente con poco olio e un pizzico di sale. Lasciamoli insaporire qualche minuto.

 

 

15101924_1344409378905026_1849386179_oAi funghi aggiungiamo il latte, il castelmagno sbriciolato e la maizena. Mescoliamo e attendiamo che il latte si scaldi. Nel giro di pochi minuti si formerà una crema.

 

 

 

15127342_1344409382238359_491788616_oScoliamo le fettuccine al dente e versiamole nella padella con la crema di castelmagno e funghi. Mantechiamo qualche secondo e lasciamo rapprnder la crema fino alla consistenza desiderata.

 

 

Le nostre fettuccine al castelmagno e funghi porcini sono pronte. Servitele caldissime e …

Buon appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

 

fettuccine al castelmagno

 

Se vuoi collaborare con me vai a Contattami

oppure torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

 

 

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *