PRIMI

Lasagne ai quattro formaggi

lasagne ai quattro formaggi

lasagne ai quattro formaggi

Mh… le lasagne sono forse la cosa più deliziosa di questo accidenti di mondo. Hai un fazzoletto, anche di carta? Sto facendo un macello. Basta la parola “lasagne” per farmi sbavare.

(Ciuchino in Shrek)

 

 

Quanti adorano la pizza quattro formaggi? Io da sempre! E’ un po’ il mio jolly in pizzeria quando devo ordinare senza guardare il menù oppure quando non c’è nessuna pizza particolare ad ispirarmi. Con i quattro formaggi non sbaglio mai, questa pizza mi piace sempre e da sempre. Perchè allora non provare una lasagne ai quattro formaggi?

Strano che questo condimento sia diventato un classico solo per la pizza, perchè anche sulle lasagne andrebbe provato, certo… a patto che amiate i formaggi e soprattutto il gorgonzola.

In queste lasagne ai quattro formaggi ho messo mozzarella, gorgonzola, emmental e parmigiano, insomma i soliti quattro, ma se non ne gradite uno potrete tranquillamente sostituirlo con un altro. sarebbe importante mantenere il gorgonzola per il sapore particolare, mentre potrete tranquillamente usare il pecorino al posto del parmigiano se volete ottenere un sapore ancora più deciso.

Si tratta di una lasagna che è molto semplice da preparare e anche più sbrigativa di una classica lasagna e nonostante questo, vi permetterà di portare in tavola un piatto di tutto rispetto e sicuramente molto apprezzato dagli amanti del formaggio.

Vieni, prendi una forchetta e assaggia anche tu queste lasagne ai quattro formaggi, mentre io ti scrivo come prepararla.


Se vuoi essere sempre informata/o sulle ultime video-ricette pubblicate sul mio canale Youtube puoi ISCRIVERTI cliccando QUI , E’ GRATIS

lasagne ai quattro formaggi

 

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: medio-basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ circa + 20-25′ di cottura
  • INGREDIENTI per 4-6 porzioni: 500 g di sfoglia fresca per lasagna, 150 g di gorgonzola, 250 g di mozzarella, 100 g di parmigiano grattato, 200 g di emmental a fette sottili,1/2 l di latte, 15 gr di burro, noce moscata, sale, 3 cucchiai di farina, un cucchiaio d’olio

 

Prepariamo la besciamella che ci servirà per amalgamare tutti i formaggi all’interno degli strati di lasagna. Puoi trovare la ricetta della besciamella qui:

Besciamella e il trucco per evitare i grumi

 

14315881_1287235927955705_1083943414_oOra mettiamo a lessare le lasagne qualche minuto in abbondante acqua salata con un cucchiaio d’olio. Basteranno appena 2 minuti e potremo scolarle. Disponiamole ben distese  su una tovaglia. Sono abituata a lessare anche le lasagne fresche perchè trovo che poi si cuociano meglio in forno senza seccarsi.

 

 

14329320_1287235944622370_691097147_oPrepariamo tutti i formaggi per condire la lasagna. Dovremo tagliare la mozzarella a cubetti.

 

 

 

14374776_1287235961289035_547020145_oPrendiamo una pirofila da forno piccola ( 4-6 porzioni) e iniziamo a mettere sul fondo qualche cucchiaio di besciamella

 

 

 

14374534_1287235997955698_586803045_oPosizioniamo  il primo strato di lasagne e condiamo con besciamella , una manciata di mozzarella a cubetti, qualche pezzetto di gorgonzola, fettine di emmental e un paio di cucchiai di parmigiano.

 

 

14375190_1287236021289029_647323021_oRealizziamo altri strati identici al primo alternando sempre sfoglia, besciamella e formaggi, fino al completo esaurimento degli ingredienti. Dovrebbero venirvi almeno 5 strati. Inforniamo a 200° per circa 20-25 minuti. Non appena la superficie delle lasagne inizierà a brunirsi potete togliere dal forno.

 

 

Le nostre lasagne ai quattro formaggi sono pronte. Servitele belle calde e filanti e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

lasagne ai quattro formaggi

Torna alla Home,

oppure prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

 

 

 

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *