SECONDI

Polpette fritte ( ricetta classica)

polpette fritte

polpette fritte

Se avete fame di adrenalina e siete ghiotti di avventure preparatevi ad essere serviti… piovono polpette!

(dal film “Piovono Polpette” di Phil Lord)



Ah…le polpette fritte! La gioia dei piccini e anche dei più grandi che tornano piccoli al solo ricordo delle polpette preparate da mamme e nonne. Chi da bambino non adorava le polpette fritte? Quante mamme riuscivano a far mangiare solo così la carne ai loro piccoli e quante verdure hanno nascosto in quelle polpette?
Io, come sapete già, non amo molto friggere e anche se sul mio blog ci sono diverse ricette con le polpette, non avevo mai messo quelle fritte che sono le più amate e le più classiche. L’altra sera le ho preparate, dopo non so neanche quanti anni : Martina era la prima volta che le mangiava e le ultime che si ricordava Lorenzo erano quelle della nonna. Mi è sembrato giusto rimediare, così ho acceso la ventola della cappa, spalancato le finestre e finalmente ho fritto le polpette.
Il problema è che  tutti, mentre ancora le stavano masticando hanno chiesto quando le avrei rifatte. – Dobbiamo aspettare altri 3 anni?-  Dovrò rifarle a breve…
Vieni assaggia anche tu una di queste polpette fritte. si tratta della ricetta classica, te la scrivo così potrai rifarle anche tu e magari personalizzarle con qualche piccola variazione di tua fantasia.

Se vuoi sempre essere informata/o sulle ultime video-ricette pubblicate sul mio canale YouTube puoi ISCRIVERTI cliccando QUI


polpette fritte

 

  • DIFFICOLTA: facile
  • COSTO: medio
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ circa
  • INGREDIENTI per 4 persone:  600 g di macinato misto ( manzo, maiale, pollo), 100 g di mollica di pane , 1 uovo, 50 g di parmigiano grattato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 spicchio d’aglio, un pizzico di noce moscata, sale, un bicchiere di latte, olio di semi per friggere, pane grattato



 

 

13524144_1219713868041245_2031978073_oIniziamo ammollando la mollica di pane nel latte, perciò prendiamo il pane, spezzettiamolo in una ciotola e versiamoci sopra il latte. lasciamolo ad ammollare qualche minuto.

 

 

 

13499946_1219713821374583_1064039841_oIn una ciotola capiente mettiamo il macinato e uniamo ad esso l’uovo, il parmigiano, la noce moscata, il prezzemolo, un pizzico di sale, la mollica di pane che avremo prima strizzato e l’aglio tritato finemente.

 

 

 

13493708_1219713914707907_1930294129_oImpastiamo il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Se dovesse risultare troppo morbido aggiungiamo qualche cucchiaio di pane grattato.

 

 

 

13518109_1219713971374568_1481155658_orealizziamo ora delle palline della grandezza di una piccola prugna. E’ bene non fare polpette troppo grandi quando si vogliono friggere, perchè rischiamo di non riuscire a cuocerle bene all’interno. Quindi meglio piccole che troppo grandi . Passiamo poi le polpette nel pane grattato.

 

 

 

13493689_1219714121374553_47709327_oVersiamo abbondante olio per friggere in una padella e non appena l’olio sarà ben caldo tuffiamoci dentro le polpette. Dopo qualche minuto giriamole per farle dorare anche sull’altro lato. Quando avranno preso un bel colore bruno, togliamole dall’olio, e passiamole su un foglio di carta assorbente.

 

 

 

le nostre polpette fritte sono pronte, serviamole ben calde e …

Buon appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

polpette fritte

Torna alla Home,

oppure prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *