PRIMI

Minestra di fave secche e zucca / Broad beans and pumpkin soup

083 copia

Oggi avevo voglia di qualcosa di sano, di totalmente vegetale ma nutriente e ho preparato una minestra di fave secche e zucca. Un primo piatto caldo, che ha riscaldato questa uggiosa giornata autunnale e ci ha fatto ricordare il profumo e il sapore delle buone zuppe di un tempo, quelle che nessuno oggi ha più il tempo e la voglia di preparare. Ho messo in ammollo le fave e, senza aver fretta ho aspettato che si ammorbidissero, poi ho cotto fave e zucca lentamente  in una pentola di terracotta. Insomma, un buon piatto sano d’altri tempi! Vediamo insieme come preparare questa minestra di fave secche e zucca.

 

  • DIFFICOLTA’: bassa
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE.: 2 h+ 12 h per l’ammollo
  • INGREDIENTI per 4 persone: 280 g di fave secche spezzate, 300 g di polpa di zucca pulita, 200 g di pasta per minestra ( io ho usato degli spaghetti spezzati), 1/4 di cipolla, 1 carota, 4 cucchiai di passata di pomodoro, sale, olio evo, 1 foglia d’alloro

066Questa è una minestra che non possiamo decider di preparare all’ultimo momento. Dobbiamo organizzarci in anticipo con l’ammollo delle fave, diciamo almeno 12 ore  prima. quindi mettiamo in ammollo le fave la sera precedente e con tranquillità il giorno dopo prepariamo la minestra di fave secche e zucca.

 

067Passate almeno 12 ore possiamo procedere con la preparazione. In una pentola ( se ne possedete una di terracotta è ancora meglio) spezzettiamo la cipolla e la carota grossolanamente e lasciamole soffriggere con due cucchiai d’olio.

 

069aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo insaporire qualche minuto.

 

 

 

070071Mettiamo nella pentola le fave, che avremo prima sciacquato e la zucca tagliata a pezzi . Aggiungiamo dell’acqua che dovrà abbondantemente coprire le fave e la zucca. Diciamo un litro. durante la cottura potrebbe essere necessario aggiungerne dell’altra.

072aggiungiamo una foglia d’alloro e lasciamo cuocere a fiamma bassa con il coperchio per circa 90 minuti. Di tanto in tanto mescolate e controllate che il tutto non si asciughi troppo.

 

 

073074Una volta che le fave e la zucca saranno cotte, passiamole con un passa-verdure. Otterremo una purea abbastanza densa.

 

 

076Rimettiamo la purea di fave e zucca sul fuoco, aggiungiamo dell’acqua se è densa. Dovrà diventare abbastanza liquida per permettere la cottura della pasta. Saliamo.

 

 

077Quando il tutto arriverà ad ebollizione cuociamo la pasta. Mescoliamo spesso e aggiustiamo di sale se necessario prima della fine della cottura.

 

 

la nostra minestra di fave secche e zucca è pronta. Serviamola fumante, magari con dei crostini di pane e…

buon appetito

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia un commento qui sotto oppure condividila per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉

Cuoca Rita

090 copia

 

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *