DOLCI

Salame di cioccolato

salame di cioccolato

 

salame di cioccolato

Buongiorno e ben ritrovati. Oggi voglio mostrarvi una ricetta a cui sono molto affezionata: il salame di cioccolato.

Il salame di cioccolato è uno dei ricordi più piacevoli e dolci della mia infanzia. La cuoca della mia scuola era solita prepararlo tutti i giovedì. Gli anni sono passati ma questo dolce per me ha ancora il sapore dell’infanzia e delle cose buone. Velocissimo da preparare, fresco ( si conserva in frigorifero) e buonissimo. Esistono molte versioni di questo dolce e quella che vi propongo io è senza le uova, così che tutti possano prepararlo senza la preoccupazione della pastorizzazione dei tuorli. Per quanto riguarda il cioccolato, io ho utilizzato un fondente al 50% che contiene una discreta quantità di zucchero, vi sconsiglio un cioccolato troppo amaro, invece potrete utilizzarne anche uno al latte. Questo è il periodo in cui le credenze abbondano ancora del cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua , perciò potrete sfruttare quello che avete. Stesso discorso vale per i biscotti. Solitamente nella preparazione del salame di cioccolato si utilizzano i biscotti petit, ma nulla vieta di recuperare tutti quelli che avete in dispensa, anche i rimasugli di pacchi differenti.

Salva la ricetta del salame di cioccolato , così potrai prepararlo anche tu e  condividila sui social per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉


📌📌Vorresti ricevere le mie ricette anche su Whatsapp? ISCRIVITI QUI⬇⬇ https://whatsapp.com/channel/0029VaGr6MFDjiOjWx2ksz0Z  è un servizio completamente GRATUITO e lo sarà SEMPRE.


Per non perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale YouTube QUI —-> La cucina di Rita . Clicca anche sulla campanella per attivare le notifiche e ne riceverai una ogni volta che pubblicherò un nuovo video

 

salame di cioccolato

 

  • DIFFICOLTA’: facile
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE. 30′ + 4 h di riposo in frigorifero
  • INGREDIENTI: 250 g di biscotti petit, 200 g di cioccolato fondente al 50%, 100 g zucchero, 100 g burro, 35 g di cacao amaro in polvere, 200 ml latte

Per una spiegazione più chiara puoi guardare la video-ricetta del salame di cioccolato QUI⬇

PREPARAZIONE:

Per una spiegazione più chiara e dettagliata ti suggerisco anche la visione del video qui sopra.

Sminuzzate con il coltello il cioccolato fondente e raccoglietelo in una ciotola capiente.

 

 

 

Posizionate la ciotola sopra un pentolino con dell’acqua molto calda. La ciotola non deve però toccare l’acqua. Lasciate così e nel giro di 10 minuti il cioccolato, con il calore dell’acqua, si scioglierà.

 

 

Nel frattempo prendete i biscotti e aiutandosi con un mattarello o con il fondo di un bicchiere sbriciolateli all’interno di un contenitore capiente e  mettete il burro in un bricco e fatelo sciogliere a fuoco basso.

 

 

Togliete la ciotola del cioccolato, ormai sciolto, da sopra la pentola. Unite al cioccolato prima lo zucchero, poi il burro fuso e mescolate.

Infine incorporate il cacao amaro  sempre mescolando e infine il latte.

 

 

 

Versate il composto ottenuto sopra i biscotti e mescolate con cura.

 

 

 

 

Adagiate ora tutto su un foglio di carta forno, e aiutandovi con un cucchiaio dategli la forma di un cilindro.

 

 

 

Chiudete la carta forno attorno al vostro salame di cioccolato, stringendo bene e chiudendo le estremità a caramella. Mettete in frigo a riposare per almeno 3-4 ore.

 

 

Una volta ben indurito , potrete liberare il salame di cioccolato della carta forno. Per un aspetto ancora più realistico potrete spolverare il vostro salame con poco zucchero a velo e legarlo con dello spago da cucina.

 

 

 

Il vostro salame di cioccolato è pronto. Ora potete tagliarlo. Ricordate di conservarlo in frigorifero e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

 

Puoi seguirmi anche su FacebookTwitter

oppure su Instagram o Pinterest

Iscriviti al mio canale YouTube

salame di cioccolato

Torna alla Home,

o prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati

 

 

Potrebbe anche interessarti...

2 commenti

  1. Lucia dice:

    Cara Rita è da poco che ti seguo e mi piacciono i tuoi piatti io però Il salame lo faccio diversamente e senza uovo, così possono mangiarlo anche i bambini senza nessun pericolo di salmonella.Il procedimento è quasi uguale sbricioli i biscotti in una pentola capiente sciogli il burro poi aggiungi lo zucchero e il cacao versi un bicchiere di ( a piacere un liquore leggero tipo vermut) e aggiungi i biscotti, il resto e uguale congelatore e via.

    1. cuocarita dice:

      Lucia, prima o poi devo provare anche io la ricetta senza uovo. Grazie per il suggerimento 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *