Ossobuco di tacchino con zafferano e funghi

1226 copia

Mentre  facevo la spesa al supermercato ho visto, nel frigo della carne, l’ossobuco di tacchino. Interessante! Mi sono detta e l’ho messo nel carrello. Una volta arrivata a casa, la domanda fatidica: e adesso questo coso come lo cucino? é nato così l’ossobuco di tacchino con zafferano e funghi. Un secondo piatto dai sapori interessanti adatto a chi ama il gusto forte e particolare della carne di tacchino. Vediamo insieme  come prepararlo.

 

  • DIFFICOLTA’: bassa
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30’+ 1h di marinatura
  • INGREDIENTI per 4 persone: 8 ossibuchi di tacchino, 300 g di funghi champignon, 2 bustine di zafferano, 1 bicchiere di  vino bianco, aceto, 4 foglie d’alloro, sale, pepe, olio evo

12111215Prepariamo innanzitutto la marinatura per il nostro ossobuco di tacchino. In una ciotola mettiamo un bicchiere di vino bianco, in cui faremo sciogliere la bustina di zafferano. Aggiungiamo un cucchiaio circa di aceto e 4 foglie di alloro. Lasciamo la carne a marinare per circa un’ora.

 

1217Infariniamo su ambo i lati i nostri ossibuchi. Mettiamo a scaldare 4 cucchiai d’olio evo in una padella capiente e antiaderente. Non appena l’olio sarà caldo mettiamo in padella la carne e facciamola rosolare prima da un lato poi dall’altro. Saliamo e pepiamo.

 

1218Aggiungiamo alla carne tutto il liquido della marinatura  e i funghi champignon tagliati a fettine sottili. Lasciamo cuocere a fuoco basso con il coperchio fino a cottura ultimata della carne.

 

 

Il nostro ossobuco di tacchino con zafferano e funghi è pronto. serviamolo caldo, decorato con foglie d’alloro e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Rita's Kitchen | Tema: Storto di CrestaProject WordPress Themes.