746 copia



 

 

Ogni tanto abbiamo più tempo a disposizione per preparare il pranzo, magari la domenica o nei giorni di festa e andiamo alla ricerca di un primo o secondo piatto più elaborato…di un manicaretto insomma, di quelli che fanno impazzire mariti e figli. L‘arrosto di tacchino ai funghi è proprio uno di questi piatti! Si prepara in circa 2 ore e 45 minuti,perchè prevede una cottura lunga e lenta ma il risultato vale la candela. Questo è un secondo piatto importante,sebbene sia semplicissimo da preparare, e potrete portarlo in tavola per un’occasione speciale o per una festività. Farete un figurone, specialmente se lo presenterete in un bel piatto da portata.  Ma vediamo dunque insieme come preparare questo arrosto di tacchino ai funghi.

  • DIFFICOLTA’: bassa
  • COSTO: medio-basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 2 h + 45′
  • INGREDIENTI per 4 persone: 1 arrosto di tacchino del peso di circa 700-800 g, 250 g di funghi champignon, 1 costa di sedano, 1 carota,1/2 cipolla, 1 bicchiere di vino bianco, 1 dado vegetale da cucina, 4 foglie d’alloro, 4 bacche di ginepro, 1 rametto di rosmarino, qualche foglia di salvia, sale,pepe, olio evo.

759 copia

729In una pentola abbastanza larga mettiamo il sedano, la carota e la cipolla tagliati grossolanamente insieme a 3 cucchiai d’olio evo. Lasciamo soffriggere pochi minuti.

 

 

730Prendiamo il nostro arrosto di tacchino già legato con lo spago e condiamolo leggermente con sale e pepe. Non abbondiamo con il sale, perchè successivamente aggiungeremo il dado che di per se è molto saporito. Infiliamo sotto lo spago dell’arrosto il rosmarino, la salvia e l’alloro. lasciamo rosolare l’arrosto circa 5 minuti, poi giriamolo per farlo rosolare anche sull’altro lato.

 

731Sfumiamo con il vino bianco. Nel sughetto che si sarà formato sbricioliamo il dado e aggiungiamo anche le bacche di ginepro. Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per circa un’ora e mezza a fuoco basso, girando l’arrosto solo una volta. il vino che abbiamo messo dovrebbe essere sufficiente fino al completamento della cottura. Se invece doveste vedere che l’arrosto si asciuga troppo potete aggiungere un po’ d’acqua.

 

732Nel frattempo puliamo i funghi con una pezza umida, priviamoli del gambo e tagliamoli a spicchi.

 

 

 

733Uniamoli all’arrosto soltanto quando questo sarà quasi cotto. Teniamo conto che i funghi impiegheranno 10-15 minuti a cuocersi.

 

 

760 copia

 

Una volta cotto il nostro arrosto di tacchino lasciamolo freddare qualche minuto ( se potessimo aspettare almeno un’ora sarebbe meglio).  Mettiamo da parte la metà dei funghi, mentre frulliamo la restante parte insieme agli odori e al sugo di cottura. Otterremo una buonissima salsa aromatica ai funghi con cui condiremo il nostro arrosto di tacchino. I funghi che abbiamo messo da parte li disporremo al centro del piatto da portata e saranno anche il contorno del nostro arrosto. tagliamo l’arrosto a fettine alte circa mezzo centimetro e disponiamole intorno ai funghi. Bagniamo abbondantemente le fette di carne con la salsa aromatica ai funghi.

Il nostro arrosto di tacchino ai funghi è pronto, possiamo aggiungere del prezzemolo e…

Buon appetito



 

se questa ricetta ti è piaciuta lascia un commento qui sotto oppure condividila per farla conoscere anche ai tuoi amici 😉

Cuoca Rita

768 copia