057 copia

Tutti credono che tirare la sfoglia in casa sia qualcosa che richiede molto tempo e fatica. Non è affatto così. Se vi allenate potrete diventare delle abili tiratrici di sfoglia. Più ne fate più veloci e brave diventerete. Poi, non c’è che dire, per una buona minestra i maltagliati fatti in casa sono imbattibili. Seguite le mie istruzioni e in appena 15 minuti avrete i vostri bei maltagliati fatti in casa. Vediamo insieme come prepararli.

  • DIFFICOLTA: media
  • COSTO: basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 15-20 minuti circa
  • INGREDIENTI per 4 persone: 350 di farina 00, 50 g di farina di grano duro rimacinata, 4 uova, 1 pizzico di sale

 

050Disponiamo a fontana le due farine sull’asse per tirare la pasta. al centro rompiamo le uova e aggiungiamo il pizzico di sale.

 

 

 

051Iniziamo a sbattere le uova con una forchetta e a poco a poco incorporiamo la farina. Procediamo con le mani finchè non avremo incorporato tutta la farina. Lavoriamo energicamente la nostra palla di pasta facendola scivolare tra il palmo della mano e il polso. Lavoriamola fino a che non sarà diventata una palla soda e ben liscia.

 

053055Con il mattarello iniziamo a stenderla in entrambe le direzioni, cercando di formare una sfoglia il più possibile circolare.

 

 

056Quando avremo raggiunto uno spessore di circa 1-2 mm, possiamo smettere di tirare la pasta e potremo tagliare i nostri maltagliati. Con un coltello lungo e affilato tagliare delle strisce verticali lunghe quanto la sfoglia e poi delle strisce oblique lungo la larghezza.

 

I nostri maltagliati fatti in casa sono pronti per essere utilizzati. Infariniamoli un poco per evitare che si attacchino e …

Buon Appetito

Cuoca Rita

055 copia