006

La festa della donna è vicina,quindi affrettiamoci a preparare una bella torta mimosa! Ma quest’anno facciamolo con un tocco d’originalità. Io ho realizzato per voi questa mimosa all’ananas. Vediamo come prepararla.

 



 

 

 

 

 

  • DIFFICOLTA’: media
  • COSTO:  basso
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h circa
  • INGREDIENTI  per la base: 4 uova,125 gr di zucchero a velo, 1 bustina di vanillina,100 gr di farina, 25 gr di fecola di patate, 1 bustina di lievito per dolci. Per la farcitura: 2 uova, 1/2 l di latte, 6 cucchiai di zucchero, la buccia di un limone; 2 cucchiai di farina, 1 barattolo di ananas sciroppato a fette.Per la bagna: lo sciroppo contenuto nel barattolo d’ananas sciroppato, 3 cucchiai di zucchero e 2 cucchiai di rhum.

Iniziamo con il preparare la base della nostra torta. In una terrina montate  gli albumi di 4 uova con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto spumoso. In un’altra ciotola mettete i tuorli delle 4 uova a cui aggiungerete la farina , la fecola di patate e la vanillina. Incorporate al composto gli albumi montati mescolando dal basso verso l’alto.(questo movimento serve a far incorporare più aria al composto e non far smontare gli albumi). Infine aggiungete il lievito. Versate il composto in una teglia per dolci, precedentemente imburrata e infarinata, dal diametro di circa 28 cm.

Infornate a 180° per 30 minuti.

Una volta cotta, dovrete lasciar raffreddare la base della vostra torta.

Intanto possiamo organizzare la farcitura della nostra mimosa,perciò andiamo a preparare la crema. In un pentolino lasciamo stiepidire 1/2 litro di latte con la buccia del limone ( tagliata a ricciolo). In una scodellina rompere le 2 uova e unirvi i 6 cucchiai di zucchero e i 2 di farina. Aggiungete questo composto al latte non appena sarà tiepido e portare ad ebollizione mescolando spesso con una paletta di legno. Lasciar cuocere la crema finchè non sarà densa continuando a mescolare per non farla attaccare.

 

 



 

 

Iniziamo a preparare anche la bagna per la nostra torta. In un piatto fondo versare lo sciroppo dell’ananas,aggiungere i 3 cucchiai di zucchero e mescoliamo finchè questo non si sarà sciolto. Aggiungiamo infine il rhum.

Togliamo la base della torta dalla teglia, assicurandoci che sia ben fredda e disponiamola su un piano. Ora dovremo tagliarla orizzontalmente in tre dischi. I due in basso  più spessi (circa 1,5 cm) e  quello in alto leggermente più sottile.

Disponiamo su un piatto da dolci il primo disco che andremo a bagnare con la bagna che abbiamo appena preparato. Ricopriamo con una strato di crema sulla quale sminuzzeremo 6 fette di ananas. Ricopriamo con il secondo disco sul quale verseremo la restante crema e la stenderemo in maniera uniforme. Ora prendiamo il terzo disco e con delicatezza lo priviamo della sua crosticina dorata e rompiamolo in pezzi piccoli. strofinandolo tra le mani  andremo a ricoprire la torta con le briciole del terzo disco così da dare il classico “effetto mimosa”. Ora potrete sbizzarrirvi a decorare la vostra torta con le altre fette d’ananas rimaste. Mi raccomando lasciate riposare il dolce in frigorifero almeno 12 ore prima di servire e …

Buon appetito.

Se non vuoi perderti nessuna delle mie video-ricette ISCRIVITI al mio canale youtube che trovi QUI

Cuoca Rita.

___________________

 

Torna alla Home,

oppure prosegui la tua navigazione tra

gli Antipasti, i  Primi, i Secondi oppure tra

Contorni, i Dolci o i Lievitati .

__________________